Ministero della cultura

Ricerca

Segnature
Segnatura attuale TSMS 1123
Denominazione (dell'unità descritta)
Titolo attribuito TSMS 1123
Data topica
Data Topica Cremona
Descrizione / Abstract / Regesto
Descrizione / Abstract / Regesto Oliaxio Franzono e Andrea di Coniolo, della vicinia di S. Leonardo, vendono a frate Zanebono, ministro degli Umiliati della Casa di S. Caterina, un pezzo di terra sito nel luogo detto Picenengo, aratoria e dell'estensione di 13 pertiche e mezza ed 8 piedi, per la somma di 36 lire, 13 soldi e 4 denari (D'ALESSANDRO, p. 69)
Condizioni del materiale
Condizioni del materiale Buono
Antroponimi
intestazione Morbius de Stateris
Toponimi
intestazione Cremona
Riferimenti bibliografici
Riferimenti bibliografici Reg. - Le pergamene degli Umiliati di Cremona, a cura di V. D'ALESSANDRO, Palermo, U. Manfredi editore, 1964; I. CARINI, Elenco delle pergamene Cremonesi del Grande Archivio di Palermo, in "Archivio storico siciliano", 1877, 2, pp. 474-497: 479 n. 22. Ed. - Le pergamene degli Umiliati cit., pp. 69-71

Relazioni delle schede