Ministero della cultura

Ricerca

Segnature
Segnatura attuale TSMS 1193
Denominazione (dell'unità descritta)
Titolo attribuito TSMS 1193
Data topica
Data Topica Roma
Descrizione / Abstract / Regesto
Descrizione / Abstract / Regesto Girolamo de Passaro, Gaspare de Crotis, Giovanni Antonio de Scansi, chierici di Cremona, e Romita de Scansi col figlio Francesco, Bernardina de Parro moglie del detto Francesco, e Michele, Guidone, Antonio, Ippolito, Zenobia e Marta, figli del suddetto Francesco, Giovanna de Mariani, Giuliano de Branchi e sua moglie, Antoniolo de Santo Maffeo e la moglie Maddalena e Raffaele loro figlio, tutti cremonesi, ottengono da papa Giulio II di potere eleggere un'idoneo confessore che rimetta loro ogni peccato e censura (D'ALESSANDRO, p. 328)
Lingua e scrittura
Lingua e scrittura Latino
Condizioni del materiale
Condizioni del materiale Discreto
Antroponimi
intestazione Andreas Budeti
Toponimi
intestazione Roma
Riferimenti bibliografici
Riferimenti bibliografici Reg. - Le pergamene degli Umiliati di Cremona, a cura di V. D'ALESSANDRO, Palermo, U. Manfredi editore, 1964; I. CARINI, Elenco delle pergamene Cremonesi del Grande Archivio di Palermo, in "Archivio storico siciliano", 1877, 2, pp. 474-497: 494 n. 92

Relazioni delle schede