Ministero della cultura

Ricerca

Denominazione (dell'unità descritta)
Titolo attribuito 0014 - 1072 giugno 7, casella 12
Autore/Responsabile
Persona Pepus (Autore)
Persona Bonitio (Autore)
Persona Lanfranco (Autore)
Note sull'autore/responsabile vescovo di Chiusi, 1066-1098
Persona Maurus (Autore)
Note sull'autore/responsabile habas ecclesie sancti Salvatoris
Persona Bernardus
Note sull'autore/responsabile comes
Persona Raginerius
Note sull'autore/responsabile comes
Persona Matilda
Persona Beatrix
Note sull'autore/responsabile comitissa ac ducatrix
Persona Ardetio (Scrittore/Rogatario)
Note sull'autore/responsabile Sacri palatii notarius
Data topica
Calteraki?
Descrizione / Abstract / Regesto
Presentatosi di fronte alla contessa Beatrice e a sua figlia Matilde, a Raginerio e Bernardo, conti dei contado di Chiusi, ai vescovi di Chiusi e di Siena e ad altre persone e giudici, elencati nel documento, Mauro, abate di San Salvatore al Montamiata, e Pepo, suo procuratore, affermano che erano pronti a dimostrare che il monastero possedeva la rocchetta di Senzano, la cui proprietà viene confermata al monastero da Lanfranco, vescovo di Chiusi, e Bonizo, abate di San Pietro in Campo. Per questa composizione Bonizo riceve un anello d'oro e 30 lire di denari lucchesi
Lingua e scrittura
Lingua e scrittura Latino
Condizioni del materiale
Buono.
Toponimi
Siena
Chiusi (Siena)
Sansano (Siena)
Abbazia di San Salvatore del Monte Amiata (Siena)
Riferimenti bibliografici
Riferimenti bibliografici Reg. - Inventario delle pergamene conservate nel Diplomatico dall'anno 736 all'anno 1250, a cura di A. LISINI, Siena 1908, p. 52 (alla data)

Relazioni delle schede