Ministero della cultura

Ricerca

Segnature
Segnatura precedente
Segnatura mazzo n. 2
Denominazione (dell'unità descritta)
Titolo attribuito 25-03-1004 - S.PONZIANO
Estremi cronologici
Estremo cronologico testuale 25/03/1004
Descrizione fisica
Integrazione alla descrizione Tipologia: atto || Misure: 235 x 659 mm || Supporto: pergamena || Stato: integra || Stato di conservazione: ottimo || Condizione: stesa
Descrizione / Abstract / Regesto
01. Atto || Datazione (rilevata): 25 Marzo 1004 || Carattere: privato || Traditio: originale || Persone: || rogante: Giovanni notaio (signum: 1) || testimone: Giovanni giudice || Regesto: || Giovanni notaio Rodolfo del fu Benedetto dichiara di aver ricevuto da Amalfredi del fu Teuberto soldi d'Argento ventitre, e però fa carta di repromissione obbligando se' e suoi eredi e successori di non molestare detto Teuberto ne' suoi eredi e successori d'un pezzo di terra che è pastino posto in Vicopelago luogo detto a Sorbo che confina da ambo i capi colla Via pub. , da un lato colla terra d'Inghizie e dall'altro lato colla terra e pastino di Willo, di misura staia sette. || Teulpaldo Giudice Stefano Giovanni Giudice. Testim.

Relazioni delle schede