Ministero della cultura

Ricerca

Segnature
Segnatura precedente
Segnatura mazzo n. 66
Denominazione (dell'unità descritta)
Titolo attribuito XII - S.PONZIANO
Estremi cronologici
Estremo cronologico testuale 01/01/1101 - 31/12/1200
Descrizione fisica
Integrazione alla descrizione Tipologia: atto || Misure: 140 x 400 mm || Supporto: pergamena || Stato: integra || Stato di conservazione: ottimo || Condizione: stesa
Descrizione / Abstract / Regesto
01. Atto || Datazione (rilevata): 1 Gennaio 1101 - 31 Dicembre 1200 || Carattere: privato || Traditio: originale || Topica: Acquaviva (l. d.), oltre il fiume Serchio || Persone: || rogante: Soffredo notaio della Sede Apostolica (signum: 1) || Regesto: || Soffredo notaio della Sede Apostolica. || Breve che nel luogo d. Acquaviva oltre il fiume Serclo sotto Carigna Enrigo quondam èer virgam in investe prete Angelo per la terra che detto prete Angelo gli avea data a tenimento nel luogo Acquaviva, e confina col rio Acquaviva da un capo, da un lato con la terra del ponte del Marchese,di tenere e possedere esso Enrico e i suoi eredi e proeredi detta terra col rendere annualmente in Novembre sette denari buoni lucchesi alla chiesa di S. Maria di Carignano. Fatto alla presenza di Rainaldino quondam Dominico, di Gregorioq. [. . . ], di Guerro quondam Bonico, di Gerardo quondam Giovanni di [. . . ] quondam Alberto; e al seguito di ciò detto prete Angelo gli fece il merito d' un anello d'oro in conferma di quanto sopra.

Relazioni delle schede