Ministero della cultura

Ricerca

Segnature
Segnatura precedente
Segnatura mazzo n. 180
Denominazione (dell'unità descritta)
Titolo attribuito ..-06-1261 - S.ROMANO
Estremi cronologici
Estremo cronologico testuale 01/06/1261 - 30/06/1261
Descrizione fisica
Integrazione alla descrizione Tipologia: atto || Misure: 230 x 240 mm || Supporto: pergamena || Stato: integra || Stato di conservazione: ottimo || Condizione: stesa
Descrizione / Abstract / Regesto
01. Atto || Datazione (rilevata): 1 Giugno 1261 - 30 Giugno 1261 || Carattere: privato || Traditio: originale || Topica: Lucca, nel capitolo dei frati predicatori del convento di S. Romano || Persone: || rogante: Bonifazio di Albonetto giudice e notaio imperiale (signum: 1) || testimone: Fatto in Lucca nel capitolo dei detti frati; Rosso quondam Fornarii di Firenze || testimone: Lamberto Corti di Lucca e Lanfranchino quondam don Olivante di Poggio || Regesto: || Bonifazio Albonetti Giudice e notaio Imperiale. || Frate Aldibrandino dé Cavalcanti priore dé frati predicatori del convento di Lucca di S. Romano col consenso etc. elegge in suoi predicatori frate Enrico da Chiatri e Gerardo di Firenze e Ruberto di Mezana per esigere Lire cento di Genovini che frate Antonio degli Streghiaporci di Genova lasciò in legato ai Frati predicatori del convento di Lucca. || Fatto in Lucca nel capitolo dei detti frati; TESTIM Rosso quondam Fornarii di Firenze, Lamberto Corti di Lucca e Lanfranchini quondam Don Olivante di Poggio.

Relazioni delle schede