Ministero della cultura

Esplora

Progetto di digitalizzazione

Patrimonio documentario

Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Denominazione
Denominazione Borgo Caratti Ernesto (acquisto)
Estremi cronologici
Estremo cronologico testuale 01/01/1675 - 31/12/1856
Soggetto conservatore
Soggetto conservatore Archivio di Stato di Firenze
Descrizione del contentuto
Si tratta di documenti relativi alla Famiglia Ronchivecchi. Il più antico è un diploma di Conte (1675) dato da C. Emanuele Duca di Savoia a Giulio Roncovieri. I più recenti riguardano il Cav. Primo Ronchivecchi (1810-1854), cfr. A.S.Firenze, Inventari V/49, Archivio diplomatico. Illustazione e storia delle Provenienze, scheda 52)
Storia archivistica
Versamenti || 1884, effettuato da Borgo Caratti, Ernesto, unità 9 (1675 - 1854) ; segnatura fonte Soprintendenza generale agli archivi toscani e Archivio di Stato di Firenze, n. 214/646. Testo verbale: "1884 luglio. Borgo Caratti Ernesto vende alcuni documenti di provenienza del Cavalier Primo Ronchivecchi"; / all'interno sono registrati due acquisti: "Regio Acquisto Borgo Baratti Ernesto; 16 luglio 1884; £10; 8 pergamene e un documento cartaceo ( 1675-1854)"; e "Elenco dei documenti acquistati da Borgo Caratti Ernesto, £6;(1839-1856)" / (B) "1884 luglio. Ernesto Borgo Caratti vende 9 documenti (uno dei quali cartaceo), riguardanti la famiglia Ronchivecchi. ... Ne vende altre nell' ottobre. Vanno fino al 1856".

Relazioni delle schede