Ministero della cultura

Esplora

Progetto di digitalizzazione

Patrimonio documentario

Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Denominazione (dell'unità descritta)
Titolo attribuito 0055 - 1163 febbraio, casella 20
Data topica
Data Topica Strove (Siena)
Descrizione / Abstract / Regesto
Descrizione / Abstract / Regesto Bellefante Soarzi e Berta d'Ottaviano donano a Ranieri, vescovo, e al popolo di Siena ciò che possedevano nel castello e corte di Montacuto e di Montemaggio
Lingua e scrittura
Lingua e scrittura Latino
Condizioni del materiale
Condizioni del materiale Buono.
Antroponimi
intestazione Bellefante Soarzi
intestazione Berta Octaviani
intestazione Ranieri
intestazione Stradigottus
Toponimi
intestazione Siena
intestazione Montemaggio (Siena)
intestazione Strove (Siena)
intestazione Montauto (Siena)
Riferimenti bibliografici
Riferimenti bibliografici Reg. - Inventario delle pergamene conservate nel Diplomatico dall'anno 736 all'anno 1250, a cura di A. LISINI, Siena 1908, p. 90 (alla data 1163 febbraio); F. SCHNEIDER, Regestum senense. Regestum der Urkunden von Siena 713-1235, I, Roma 1911, n. 231; ed. della copia - Il Caleffo Vecchio del Comune di Siena, I, a cura di G. CECCHINI, Siena, Accademia senese degli Intronati, 1931, p. 15-16

Relazioni delle schede