Ministero della cultura

Esplora

Progetto di digitalizzazione

Patrimonio documentario

Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Denominazione
Denominazione Firenze, S. Maria degli Angioli (camaldolesi)
Estremi cronologici
Estremo cronologico testuale 01/01/1047 - 31/12/1715
Soggetti Produttori
Soggetto conservatore
Soggetto conservatore Archivio di Stato di Firenze
Strumenti di ricerca
Strumenti di ricerca Cartapercore che restano senza essere spogliate questo dì 16 settembre 1828 nel numero e provenienze qui sotto descritte. S. Maria degli Angeli di Firenze
Strumenti di ricerca Inventario delle cartapecore conservate in questo I. R. Archivio Diplomatico delle quali non è stato compilato lo Spoglio fino a questo dì 4 luglio 1822 e che sono disposte cronologicamente secondo la Provenienza delle medesime in piccoli fascicoli coll'indicazione del numero in ciascuno di essi compreso. N. 23 Santa Maria degli Angeli di Firenze
Strumenti di ricerca Inventario delle cartapecore del soppresso Monastero di S. Maria degli Angioli di Firenze consegnate a questo Archivio Diplomatico dal Signor Abbate Reginaldo Tanzini Commissario degli Archivi delle Soppresse Corporazioni Religiose in ordine alla lettera di S. E. il Signor Prefetto del Dipartimento dell'Arno del dì primo di giugno 1811 e sono in numero di mille cinquecento[ novanta sei] (corretto su sessantaquattro) questo dì 15 maggio 1812
Descrizione del contentuto
Nello Spoglio i regesti numerati sono 1653. Da vedere in Corporazioni religiose soppresse dal governo francese 86: Contratti e Scritture, (1300-1793) pezzi 17, nn. 68-83. Cfr., O. Fantozzi Micali - P. Roselli, Le soppressioni dei conventi a Firenze [...], Firenze, 1980, p. 189, scheda n. 60.
Storia archivistica
Versamenti || 1812, effettuato da Commissario degli archivi delle corporazioni religiose soppresse; segnatura fonte Archivio Diplomatico (1778-1852), n. 154, p. 80. Condizionamento: legate in volume. Testo verbale: "Adì 28 aprile 1812 / Dal medesimo [Dal Signor Reginaldo Tanzini Commissario degli Archivi delle Soppresse Corporazioni Religiose] sono state consegnate le cartapecore del Monastero di S. Maria degli Angioli legate in sette volumi in asse con culatta di pelle che sono state ritrovate in n° di ...(sic).". || 1812, effettuato da Commissario degli archivi delle corporazioni religiose soppresse, unità 1596 (1047 - 1715) ; segnatura fonte Archivio Diplomatico (1778-1852), n. II / 82. Testo verbale: "Inventario delle cartapecore del Soppresso Monastero di S. Maria degli Angioli di Firenze consegnato a questo Archivio Diplomatico dal Signor Abbate Reginaldo Tanzini Commissario degli Archivi delle Soppresse Corporazioni Religiose in ordine alla lettera di S. E. il Signor Prefetto del Dipartimento dell'Arno del dì primo giugno 1811 e sono in numero di mille cinquecento novantasei (corretto su sessantaquattro) questo dì 15 maggio 1812. [...] / Giovanni degli Alessandri Presidente / Reginaldo Tanzini Commissario." Cfr., altra copia in ID., n. III, datata 13 maggio, che riporta ancora la cifra di 1564 pergamene e la firma di Filippo Brunetti..

Relazioni delle schede