Ministero della cultura

Esplora

Progetto di digitalizzazione

Patrimonio documentario

Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Segnature
Segnatura precedente
Segnatura mazzo n. 66
Denominazione (dell'unità descritta)
Titolo attribuito XII - CERTOSA
Estremi cronologici
Estremo cronologico testuale 01/01/1101 - 31/12/1200
Descrizione fisica
Integrazione alla descrizione Tipologia: atto || Misure: 150 x 267 mm || Supporto: pergamena || Stato: integra || Stato di conservazione: discreto || Condizione: stesa
Descrizione / Abstract / Regesto
01. Atto || Datazione (rilevata): 1 Gennaio 1101 - 31 Dicembre 1200 || Carattere: privato || Traditio: originale || Regesto: || Divisione che fanno i figli del quondam Bertraimo. Essi pongono da una parte la casa che ora abita Lotterio, e tutta l'utilità della torre dall'arco in giù, e la casa che fu del figlio di Lanciarello, e soldi due che loro rende Pennuto, la casa posta da lato ai figli del quondam Calianello e sue pertinenze e metà della terra di Bartolomeo Sapiebuono, e metà della terra di "Montiolo", e un pezzo di terra che tiene Ubertello e la terra di "Campoleolo", e dodici staia di grano che loro rendono e figli del quondam Arrighetto D D. Nella seconda parte pongono una terra D D. Nella terza pongono la casa che abita Orsello D D. || N. B. In questa pergamena manca la data e la firma del notaio.

Relazioni delle schede