Ministero della cultura

Esplora

Progetto di digitalizzazione

Patrimonio documentario

Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Segnature
Segnatura precedente
Segnatura mazzo n. 0
Denominazione (dell'unità descritta)
Titolo attribuito XIV - RECUPERATE
Estremi cronologici
Estremo cronologico testuale 01/01/1301 - 31/12/1400
Descrizione fisica
Integrazione alla descrizione Tipologia: atto || Misure: 190 x 415 mm || Supporto: pergamena || Stato: integra || Stato di conservazione: buono || Condizione: stesa
Descrizione / Abstract / Regesto
01. Atto || Datazione (rilevata): 1 Gennaio 1301 - 31 Dicembre 1400 || Carattere: privato || Traditio: originale || Regesto: || Datuccio e Nuccorino, fratelli e figli del fu Bertino da . . . , del plebato di Aquileia, locano per lo spazio di otto anni a Nuccoro del fu Piero alcuni pezzi di terra con viti ed olivi nei confini di S. Martino, luogo detto in Cognio, uno dei quali confina con le terre di Arriguccio Bertini, di Cacciatino quondam . . . , eredi di Bonagiunta, eredi di Giannello Onningoti, Giuntori Fini; altro pezzo di terra l. d. Pullia che confina con l'acqua della Fraga; altro pezzol. || d. Pullia, che confina con le terre di Tomuccio di Giovanni, Paganello Pace e la via pubblica; altra in luogo detto "Atrobio", confinante con le terre di ser Andrea Ghiselli e Arriguccio Bertini. || Note tergali: "n. 2280. Doceat de infrascriptis obventionis predicte", "Nuccorinus", sec. XIV. || Nota: mutila nell'escatocollo.

Relazioni delle schede