Ministero della cultura

Esplora

Progetto di digitalizzazione

Patrimonio documentario

Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Segnature
Segnatura precedente
Segnatura mazzo n. 316
Denominazione (dell'unità descritta)
Titolo attribuito ..-..-1315 - SERVITI
Estremi cronologici
Estremo cronologico testuale 01/01/1315 - 31/12/1315
Descrizione fisica
Integrazione alla descrizione Tipologia: atto || Misure: 277 x 530 mm || Supporto: pergamena || Stato: piccole lacune || Stato di conservazione: buono || Condizione: stesa
Descrizione / Abstract / Regesto
01. Atto || Datazione (rilevata): 1 Gennaio 1315 - 31 Dicembre 1315 || Carattere: privato || Traditio: originale || Regesto: || Fra Bartolomeo "quondam Gulielmi Parmetani" di Lucca della contrada di San Benedetto promette a donna Cristiana relitta "quondam Bonaiuti" soccolaro di detta contrada di fare a lui le spese durante la sua vita e le spese per sepoltura e suffragi alla sua morte, e cio' per amor di Dio, perchè è sola trovandosi i figli che dovrebbero mantenerla assenti e in parte lontani e perchè zia di donna nella sua madre. Per tali benefizi detta donna Cristiana con il consenso dei suoi propinquiori e dopo la consueta interrogazione cede al detto fra Bartolomeo taluni suoi reditti di biade di grano, miglio e fave con l'obbligo che due anni dopo il ritorno dei detti suoi figli essa renda loro i detti redditi fatti i conti e rimborsati delle spese per essa fatte. || (N. B. ) Questa pergamena in parte abrasa dall'umidita' e mutila nella parte inferiore è mancante del nome del notaio rogante.

Relazioni delle schede