Ministero della cultura

Esplora

Progetto di digitalizzazione

Patrimonio documentario

Soggetti produttori

Soggetti conservatori

Denominazione
Denominazione Pieri Nerli (acquisto)
Estremi cronologici
Estremo cronologico testuale 01/01/1481 - 31/12/1780
Soggetto conservatore
Soggetto conservatore Archivio di Stato di Firenze
Descrizione del contentuto
La collezione riguarda prevalentemente le famiglie Gaddi di Firenze (XV-XVI sec.), Fiorini di Firenze (XVII-XVIII sec.), Eugeni di Perugia (XVI-XVIII sec.). A questa stessa provenienza Pieri Nerli appartengono certamente in origine le pergamene Eugeni vendute dal Traballesi nel 1881 e la pergamena Gaddi venduta dal Trenti nel 1884: cfr A.S.Firenze Inventari, V/49. Archivio Diplomatico. Illustrazione e storia delle provenienze, scheda 216.
Storia archivistica
Versamenti || 1880, effettuato da Pieri Nerli, Ferdinando, unità 33 (1481 - 1780) ; segnatura fonte Soprintendenza generale agli archivi toscani e Archivio di Stato di Firenze, n. 214/657. Testo verbale: "1880. Pieri Nerli conte Ferdinando vende n° 33 documenti membranacei (32) e cartacei (1). £ 40." / All'interno "Famiglie alle quali appartengono gli appresso documenti: Eugeni di Perugia, Gaddi di Firenze, Fiorini di Firenze, Pieri e Nerli di Siena e Firenze, Gabrielli di Siena". || 1884, effettuato da Pieri Nerli, Ferdinando, unità 1 (1502 - 1502) ; segnatura fonte Soprintendenza generale agli archivi toscani e Archivio di Stato di Firenze, n. 214/656. Testo verbale: "1884 luglio. Pieri Nerli conte Ferdinando vende una lettera di luigi XII alla Signoria di Firenze. £ 15..

Relazioni delle schede